Pop art: la storia e i protagonisti

<img src="images/" width="" height="" alt="your_alt">

La pop art (popular art) è il tentativo artistico di equiparare l’arte alla cultura popolare (in particolare quella legata ai mass-media), annullando i confini che le avevano divise fino a quel momento. Questa corrente, in altri termini, ha elevato gli oggetti di uso quotidiano a vere e proprie forme d’arte, come pure, precedentemente avevano fatto i dadaisti, anche se con intenti differenti (qualcuno ha parlato, infatti, di un new dada).

Questo movimento, sorto in America intorno agli anni sessanta del XX secolo, ha voluto inizialmente opporsi al cosiddetto espressionismo astratto, introducendo nell’ambito delle arti grafiche una serie di tecniche innovative (collage, ritocco fotografico, assemblages) allo scopo di fare emergere la consapevolezza che la società contemporanea è marcatamente influenzata dal consumismo, dagli oggetti industriali e dai messaggi pubblicitari di cui l’uomo ha imparato a decriptare i codici e il linguaggio. Temi ricorrenti della pop art sono la riproducibilità dell’arte e la sua commercializzazione. Lungi dal voler polemizzare con la società a loro contemporanea, gli esponenti del movimento si sono solo limitati a interpretare il proprio momento storico.

Appare ormai superata definitivamente l’idea dell’arte intesa come espressione del mondo interiore dell’autore.

Se ti piacciono i nostri articoli aiutaci a condividerli, a te non costa nulla, per noi è fonte di grande soddisfazione. Grazie
[juiz_sps buttons=”facebook, twitter, google, pinterest, mail”]

I protagonisti della Pop Art

Iniziatori della Pop Art furono Jaspers Johns e Robert Rauschenberg: il primo si distinse per una sorta di neorealismo deputato a indagare il rapporto tra uomo e società, mentre il secondo per la tecnica del combine–paintings, ovvero la mescolanza di materiali diversi.

Padre, interprete e protagonista indiscusso della pop art, è Andy Warhol (1930-1987) che cominciò la propria carriera come disegnatore industriale. Successivamente fondò la celebre Factory, una sorta di comune in cui si producevano dipinti grazie alla partecipazione corale di numerosi artisti. Una delle sue opere più celebri è la cartella Marilyn (1967), ovvero la riproduzione in dieci distinti fogli della Monroe, i cui ritratti sono caratterizzati da colori intensi e vivaci e sono stati realizzati con tecnica serigrafica.

Nella sua versione italiana la pop art ha come maggiori esponente Mario Schifano, Valerio Adami e Mimmo Rotella.

pop+art+11 <img src="images/" width="" height="" alt="your_alt">

pop+art+10 (EDILAPP.NET) <img src="images/" width="" height="" alt="your_alt">

pop+art+9 (EDILAPP.NET) <img src="images/" width="" height="" alt="your_alt">

pop+art+8 (EDILAPP.NET) <img src="images/" width="" height="" alt="your_alt">

pop+art+7 <img src="images/" width="" height="" alt="your_alt">

pop+art+6 <img src="images/" width="" height="" alt="your_alt">

pop+art+5 (EDILAPP.NET) <img src="images/" width="" height="" alt="your_alt">


pop+art+3 <img src="images/" width="" height="" alt="your_alt">

pop+art+2 <img src="images/" width="" height="" alt="your_alt">

Redazione <img src="images/" width="" height="" alt="your_alt">

Redazione

EdilApp è un sito ed un'applicazione per android che si occupa principalmente di Architettura edilizia e design, ma anche di fotografia natura energie rinnovabili. Cercando di proporvi tutto il bello che il mondo ha da offrire!

More Posts

Follow Me:
Twitter <img src="images/" width="" height="" alt="your_alt">Facebook <img src="images/" width="" height="" alt="your_alt">Pinterest <img src="images/" width="" height="" alt="your_alt">Google Plus <img src="images/" width="" height="" alt="your_alt">

Written by Redazione

Redazione

EdilApp è un sito ed un'applicazione per android che si occupa principalmente di Architettura edilizia e design, ma anche di fotografia natura energie rinnovabili.
Cercando di proporvi tutto il bello che il mondo ha da offrire!

Commenti

commenti